Home  /  News  /  Riri annuncia l’acquisizione di Amom

Riri annuncia l’acquisizione di Amom

22 Giugno 2021

Riri mette a segno un’importante acquisizione che le permette di consolidare la sua posizione nel settore degli accessori lusso, realizzando un significativo add-on di competenze e capacità produttive ed estendendo la sua offerta al mercato dei bijoux.

Il percorso verso la creazione di un unico centro d’eccellenza dedicato alla progettazione, sviluppo e produzione di accessori per l’alta moda muove ulteriori passi in avanti. Con l’entrata di Amom nel Gruppo, la strategia di crescita ha raggiunto un altro ambizioso traguardo: l’ampliamento della linea di prodotti, che comprende ora zip, bottoni, componenti metallici e bijoux.

Amom, con sede a Badia al Pino in provincia di Arezzo, nel cuore del distretto toscano dell’alta moda, da oltre 60 anni, produce minuterie metalliche, bigiotteria e accessori per il settore calzatura, pelletteria e abbigliamento. L’azienda è strutturata per eseguire internamente la maggior parte delle lavorazioni, tra cui pressofusione, stampaggio, tranciatura, saldatura, taglio laser, smaltatura, verniciatura e galvanica. Tra i punti di forza c’è anche l’ampio showroom in cui è esposta una collezione di oltre 100 mila articoli.

L’ingresso di Amom nel Gruppo Riri consente l’ampliamento della proposta di nuovi materiali: oltre a zama, ottone, acciaio e alluminio, l’offerta del Gruppo si estende ora anche ad argento, bronzo, legno, materiali preziosi e plastici.

Come spiega Renato Usoni, CEO del Gruppo Riri: “Siamo lieti di accogliere Amom all’interno della famiglia Riri. La nuova acquisizione rientra in una strategia corporate volta ad aumentare le nostre dimensioni, il range di prodotti e le competenze tecniche necessarie a rispondere rapidamente alle esigenze del mercato, continuando a garantire i più alti standard qualitativi, naturalmente in continuità con la tradizione artigianale e manifatturiera dell’azienda, inestimabile patrimonio del Made in Italy. L’offerta combinata sarà altamente sinergica e permetterà ai nostri clienti di beneficiare di capacità di innovazione uniche.”

“Siamo molto orgogliosi di scrivere, insieme a Riri, un nuovo capitolo della nostra storia.” Afferma il CEO di Amom Carlo Veneri “L’integrazione ci consente di entrare a far parte di un Gruppo internazionale, forte di oltre 80 anni di storia, di una posizione consolidata nel mercato e di una visione manageriale improntata alla crescita e al continuo miglioramento. Fin dall’inizio, la collaborazione con Riri è nata dalla condivisione degli stessi valori: attenzione costante alle esigenze dei nostri clienti, cura estrema per il dettaglio, innovazione e ricerca come stimolo per lo sviluppo e un occhio di riguardo per l’etica e la sostenibilità dell’intera filiera produttiva”.

© 2016-2021 Riri SA via al GAS, 3 - CH-6850 Mendrisio - Privacy policy