Home  /  Azienda  /  Etica e sostenibilità

Etica e sostenibilità

Per Riri, passione per l’eccellenza significa anche – e soprattutto – consapevolezza.
L’essenza stessa della passione di Riri, “Excellence in details”, ha come proprio valore intrinseco l’attenzione etica agli impatti ambientali e sociali generati lungo l’intera catena di produzione, in quanto elemento chiave di un approccio aziendale fondato su qualità e unicità.

In virtù del delicato ruolo sociale che riveste nel sistema in quanto impresa, Riri ha intrapreso un importante percorso di monitoraggio e di comunicazione trasparente del suo impegno, volto al miglioramento sotto molteplici aspetti. Design, materie prime, trasporti, gestione degli scarti di produzione, impiego di elettricità, viaggi aziendali, spostamenti giornalieri dei dipendenti: queste e molte altre le voci legate all’attività dell’azienda che sono state misurate e analizzate con uno studio dei Corporate Footprint relativi al 2015 e al 2016.

Corporate Footprint

Le analisi sono state realizzate facendo riferimento al “Greenhouse Gas Protocol Corporate Accounting and Reporting Standard”, pubblicato dal World Resources Institute (WRI) e dal World Business Council on Sustainable Development (WBCSD). Questo documento fornisce le linee guida e i requisiti utili a completare, a livello aziendale, un inventario delle emissioni di Gas Serra suddividendole in: emissioni dirette (Scope 1); emissioni indirette legate alla produzione e al consumo di energia elettrica (Scope 2); altre emissioni indirette legate, per esempio, al trasporto dei prodotti finiti (Scope 3).

A partire da questo metodo, utile a strutturare la raccolta dati (LCI), la valutazione degli impatti è stata realizzata facendo riferimento alla metodologia LCIA IMPACT 2002+, grazie a cui si vanno a monitorare gli effetti delle attività di Riri secondo cinque categorie di impatto:

  • Salute Umana, attraverso la misurazione del [DALY] (Disability-Adjusted Life Years), unità di misura sviluppata dalla Harvard University che estende il concetto relativo agli anni di vita potenziali persi a causa di una morte prematura per andare a includere anche gli anni di vita “sana” persi a causa di disabilità.
  • Qualità dell’Ecosistema, attraverso la misurazione del [PDF·m2·y] (“Potentially Disappeared Fraction of species over a certain amount of square meters during a certain amount of year”), parametro che tiene conto dell’impatto sulla qualità di un ecosistema monitorando la frazione potenziale di specie animali scomparse durante un anno in un metro quadro.
  • Cambiamento climatico, attraverso la misurazione dei [kgCO2-eq] (Chilogrammi di CO2 equivalenti).
  • Utilizzo di Risorse, attraverso la misurazione dei [MJ] necessari ad estrarre o produrre la risorsa.
  • Consumo di Acqua, attraverso la misurazione dei [m3] di acqua prelevati.

Obiettivo? Determinare la strategia di evoluzione aziendale in modo concreto, organizzato e orientato a ottenere risultati tangibili.

© 2016 Riri SA via al GAS, 3 - CH-6850 Mendrisio - Privacy policy